Trofeo takata 2018  

Domenica 3 Dicembre si è svolto al palazzetto Mediolanum di Figino il trofeo Takata.
Il trofeo è aperto a tutti gli atleti dagli 11 anni in su, di conseguenza, Michele ha potuto cimentarsi nella sua prima gara "non educativa" , cioe con premi per i primi classificati.
Per il resto la gara non è stata tanto diversa da quelle effetuate in passato.
Il risultato è stato ottimo, un primo incontro che ha visto il nostro atleta un pò timoroso ma attento contro un avversario più grande di lui che, dopo qualche scambio di tecniche in piedi, si è concluso a terra con un'immobilizzazione a sfavore ed un secondo incontro che Michele a gestito molto bene in piedi ed ha concluso a terra a suo favore (1 ippon subito ed uno fatto).
La cosa più importante è che sia riuscito a mantenere una certa calma per tutta la gara e si sia divertito.
Solo cosi si può progredire sia a livello tecnico che personale costruendosi un equilibrio interiore che ti servirà anche nella vita.
Bravo Miki ti sei meritato la cintura blu :)
Matteo

  |  riferimento  |   ( 3.1 / 16 )
Parte il corso di Judo 2017 Venerdì 6 Ottobre 

Anche quest'anno parte il corso di Judo Venerdi 6 Ottobre alle 17:30, per chi volesse partecipare basta avvisarmi (il telefono o la mail li trovate nella sezione contatti del sito) e presentarvi in tuta alle 17:15 di Venerdi.
A presto
Matteo
  |  riferimento  |   ( 2.9 / 148 )
Gara judo bambini aprile 2017 

Domenica mattina, nonostante la sveglia di buon ora, i nostri due atleti erano pronti e attenti per la loro gara.
Come al solito l'obbiettivo era di confrontarsi con altri bambini, di altre scuole, e di sperimentare quello che si era appreso in palestra.
Ho potuto osservare, con soddisfazione, che entrambi hanno applicato tanti insegnamenti usando la testa per affrontare i loro avversari, queste sono le basi per poter costruire una progressione tecnica che porti a dei risultati sia in gara che nella vita di tutti i giorni.
Quando sei attento a quello che fai puoi aggiustarlo e migliorarlo per applicarlo in maniera più efficace alla prossima occasione.
Mi piace pensare che essere consapevoli della situazione che hai davanti, ragionare sulle possibili conseguenze e prendere delle decisioni sia la base per migliorare il tuo Judo e per affrontare meglio la società in cui viviamo.
Continuate cosi ragazzi.

Matteo
  |  riferimento  |   ( 2.9 / 357 )
Gara Judo palazzetto mediolanum 2017 
Primo impegno nello shiai per Arianna che ha dimostrato di avere grinta da vendere ed in palestra tanta umiltà per imparare. Un incontro perso a terra ed uno vinto in piedi. Alla fine della gara una medaglia per tutti senza distinzione tra 1 e ultimi, questo è lo spirito per poter far Judo divertendosi crescendo. Quando affornti le prime gare è difficile ragionare e spesso non ricordi bene cosa e successo alla fine, tanta adrenalina e poca testa per ripetere quello che hai imparato in palestra. Il fare queste gare serve a vacinarsi ed abitaursi alla situazione cambiando i tuoi equilibri interni in modo tale che, a poco a poco, si abbia coscienza della situazione e si faccia quello che si sà fare senza altre distraziomi. Per me Il 19 è stata una bella Domenica mattina trascorsa tra amici assaporando un clima di festa ed energia.

Matteo
  |  riferimento  |   ( 2.9 / 345 )

Altre notizie
mizudojo | corsi di judo per bambini e ragazzi c/o scuola elementare di via Enrico De Nicola 2, Milano